I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Generazione Lavoro.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Mission

La Mission

La Mission che Generazione Lavoro si propone è sperimentare un nuovo modello per affrontarel’esperienza lavorativa ai giorni nostri sia dal punto di vista del potenziale lavoratore che dell’impresa. Per quanto riguarda il lavoratore ci si pone l’obiettivo fondamentale attraverso vari strumenti (orientamento, coaching etc) di dargli un’opportunità che non si limiti a trovare un impiego nell’immediato, ma che supporti la persona:

  • a investire su stessa, scommettere sulle proprie capacità, sulle proprie idee e dimostrare che sono vincenti;
  • leggere l’esistente e proporsi per migliorarlo;
  • ercare soluzioni e creare nuovi bisogni facendo esplodere la propria creatività.

Per quanto riguarda l’imprenditore ci si pone l’obiettivo di creare nelle imprese un approccio olistico alla gestione del personale che non si limiti a verificare le ore di presenza del collaboratore e che promuova quindi:

  • maggiore fiducia, una persona dovrebbe essere gratificata in base a ciò che produce per l’azienda e non in base al fatto che timbri il cartellino o meno;
  • la valorizzazione del lavoro dei propri dipendenti come persone non come prestatori d’opera. Le persone lavorano meglio se vivono pienamente anche tutti gli altri aspetti della propria vita: la vita privata, gli interessi extralavorativi, la famiglia (Esempio: la gravidanza va vissuta come una gioia non come un limite);
  • nuovi rapporti di potere: gestisce chi più si mette a disposizione degli altri attraverso la propria autorevolezza e i propri meriti;
  • Strutture aziendali più orizzontali con maggiore partecipazione ai successi e premialità per la produzione.